PlayStation 4 potrebbe costare 299 euro per Natale

Lo scontro tra le due console next-generation è più che mai vivo. Solo qualche giorno fa Sony ha dichiarato di aver superato i 30 milioni di unità vendute per PlayStation 4, mentre Microsoft ha di poco superato i 15 milioni di Xbox One secondo recenti misurazioni di VGChartz. Ciò che è certo è che entrambe le aziende stanno portando avanti diversi tipi di azioni per poter fare l’una meglio dell’altra in un mercato che le vede fronteggiarsi da anni, ma anche in passato ha visto – per esempio – PlayStation 3 vendere più di Xbox 360.

Il principale metodo per cercare di sottrarre clienti alla concorrente, per PlayStation 4 come per Xbox One, è ovviamente quello di ridurre il prezzo, in modo da essere maggiormente competitiva sul mercato. Così è stato fatto più volte per Xbox One con un taglio prima di 100 euro sui 499 iniziali, poi con uno ulteriore sino ad arrivare agli attuali 349 euro di prezzo ufficiale. Sony ha avuto bisogno in misura minore di abbattere il prezzo di PS4, partita a 399 euro battendo in partenza la console Microsoft, ma di recente lo ha fatto portando anche la propria next-gen a 349 euro.

Per PlayStation 4 però potrebbe arrivare presto un’ulteriore riduzione nel prezzo al pubblico. Secondo un rumor riportato dal sito italiano Multiplayer.it, Sony potrebbe portare il prezzo della console a 299 euro per un periodo limitato di 7 giorni a partire dall’11 dicembre, dunque in occasione dell’arrivo degli acquisti natalizi. Si tratterebbe presumibilmente della versione 500 GB, ma non ci resta che attendere informazioni ufficiali in merito per poter affermare il tutto con maggiore sicurezza.

Andrea Careddu

21 anni, blogger e appassionato tech. Laureato in Informazione, Media e Pubblicità all’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” e ora studente di Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Mi trovi su www.acareddu.it.

Lascia un commento