Apple Music: scadono i 3 mesi di prova, come disattivare il rinnovo

Sono passati ormai tre mesi. Tre mesi da quando il 30 giugno Apple rilasciava l’aggiornamento del proprio sistema operativo mobile iOS 8.4, con il quale veniva introdotta un’importante novità che per ragioni diverse avrebbe però fatto parlare molto di sé nelle settimane successive sino ad arrivare ad oggi. Il suo nome è Apple Music, e si tratta del servizio di streaming musicale che a lungo è stato dato come imminente sino appunto alla prima settimana d’estate in cui è iniziata ufficialmente la sua storia.

Il servizio è stato lanciato senza possibilità di utilizzo gratuito e con piani individuali (9,99 euro al mese) o familiari (14,99 euro al mese) per un massimo di sei persone associate. Per l’introduzione del servizio però Apple Music ha visto anche la possibilità di una speciale offerta che ha consentito di avere 3 mesi di prova gratuita, nei quali il servizio è stato ed è totalmente accessibile senza alcun costo. Ora, considerando che siamo a fine settembre e che sono stati tantissimi gli utenti a sottoscrivere la prova già dal primo giorno di disponibilità, per molti sarà quasi terminato proprio il periodo gratuito.

Come fare dunque per disattivare il rinnovo automatico? L’operazione è molto semplice e si effettua in pochi semplici passi. In primo luogo dovrete dirigervi su Musica, e qui scegliere l’opzione per l’Account in alto a sinistra nella schermata principale; dopodiché non bisognerà fare altro che premere Visualizza ID Apple ed in seguito cliccare sulla voce Gestisci nella sezione abbonamenti, dove potremo disabilitare il rinnovo premento l’apposito bottone. Cambiando idea il percorso da fare per riattivare l’opzione è il medesimo.

Andrea Careddu

21 anni, blogger e appassionato tech. Laureato in Informazione, Media e Pubblicità all’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” e ora studente di Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Mi trovi su www.acareddu.it.

Lascia un commento