PlayStation VR è il nuovo nome di Project Morpheus

Sony ha in queste ore tenuto la propria conferenza di anticipazione del TGS 2015, ovvero il Tokyo Game Show, ed in questa tra i vari argomenti toccati ha trovato posto anche la realtà virtuale. L’azienda produttrice di PlayStation è infatti proprietaria di un proprio headset, annunciato per la prima volta nel 2014 alla Game Developers Conference e conosciuto con il nome Project Morpheus, il quale è stato annunciato come in uscita in versione consumer per il primo trimestre del 2016.

Oggi però ci sono nuovi sviluppi nella vicenda, direttamente dalla già citata conferenza Sony pre TGS 2015. La novità è anche abbastanza importante, perché come riporta The Verge ora il nome della realtà virtuale è PlayStation VR, non più Project Morpheus, che sembra essere stato scelto come provvisorio in attesa dell’avvicinarsi del prodotto destinato al mercato di massa. Inoltre è presumibile vedere durante la stessa fiera di Tokyo l’headset in azione con alcuni titoli che potrebbero supportarlo una volta disponibile sul mercato.

La speranza è inoltre quella che Sony possa annunciare nel corso della fiera o comunque il prima possibile una data più precisa per l’uscita di PlayStation VR rispetto al sin’ora utilizzato primo trimestre del 2016. Non ci resta che aspettare (e sperare).

Andrea Careddu

21 anni, blogger e appassionato tech. Laureato in Informazione, Media e Pubblicità all’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” e ora studente di Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Mi trovi su www.acareddu.it.

Lascia un commento