Finalmente svelati Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9 Plus: i dettagli

Un Mobile World Congress 2018 che ha da subito messo le cose in chiaro quello in corso d’opera in quel di Barcellona (26 febbraio – 1 marzo), con i tantissimi produttori di prodotti dedicati alle tecnologie mobile che si sono presentati nel padiglione fiere, pronti a sorprendere tutti. A fare da portabandiera non poteva che esserci ovviamente Samsung, che con il suo preannunciato Samsung Galaxy S9 (e variante Plus) ha senza ombra di dubbio rubato la scena sfornando di fatto quello che sarà il primo top di gamma di questo 2018.

Entrambi i dispositivi, Samsung Galaxy S9 e S9 Plus monteranno un display SuperAMOLED che si differenzierà sostanzialmente per la grandezza (5.8 pollici il primo, 6.2 pollici il secondo). Il cuore pulsante di un potente octacore batterà sotto le diverse scocche, differenziato rispettivamente in due pacchetti quadcore: il primo ad alte prestazioni, da 2.7 Ghz, il secondo, caratterizzato da un’elevata efficienza energetica, da 1.7GHz.

L’efficienza di Samsung Galaxy S9 e S9 Plus sarà garantita da 4 GB di memoria RAM sul primo device, mentre il secondo potrà beneficiare di ben 6 GB di memoria ad accesso casuale, con lo storage interno garantito per entrambi i dispositivi che sarà di 64 GB, espandibile tramite microSD fino a 400GB.

Gli amanti degli scatti in mobilità potranno poi gioire: Samsung Galaxy S9 monterà un obbiettivo da 12 Megapixel dotato di una doppia apertura (f/1.5 e f/2.4) che migliorerà in maniera drastica le foto a prescindere dalle condizioni di luce. Sul fronte del device troverà invece posto una fotocamera da 8MP (f/1.7) con autofocus. Samsung Galaxy S9 Plus dal canto suo garantirà la presenza di una seconda fotocamera posteriore da 12MP (f/2.4).

Come accaduto per Samsung Galaxy A8 2018, anche Samsung Galaxy S9 e S9 Plus presenteranno il sensore per la scansione dell’impronta sulla parte posteriore del device, sotto la fotocamera, una posizione indubbiamente comoda e che permetterà lo sblocco del dispositivo senza funambolismi di sorta.

Il tutto in uno smartphone che può contare su ben 3.000 mAh per la versione “base” e 3.500 mAh per quella Plus, Più che sufficienti per arrivare a fine giornata senza eccessivi patemi d’animo anche in condizioni di stress elevato.

Vi segnaliamo infine che Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9 Plus sono disponibili al preordine all’interno del nostro store, in vista dell’uscita del prossimo 16 marzo.

Tante le promozioni per ottenere vantaggi all’acquisto dei device: in primis la possibilità di vedere il prezzo scontato fino a un massimo di 450€ riportando il proprio vecchio smartphone, mentre tutti coloro che attraverso il nostro portale effettueranno il preordine entro il 5 marzo potranno avere i nuovi dispositivi una settimana prima di tutti gli altri, ovvero a partire dall’8 marzo!