Piccola rivoluzione per le note vocali nel nuovo aggiornamento di Whatsapp?

Per gli utenti Android sembra in atto una piccola rivoluzione, possibile grazie ai prossimi aggiornamenti di Whatsapp. Quello che si prepara a sbarcare sui dispositivi che supportano il sistema operativo del robottino verde, infatti, pare che introdurrà  novità sostanziali per le note vocali.

Sempre più utenti, infatti, sfruttano questa feature per comunicare con amici, parenti e amanti, preferendola alla normale composizione testuale. Vero è, però, che la funzionalità in questione non risulta propriamente perfetta, e per questo il team di Whatsapp ha sempre lavorato alacremente per migliorarla e supportarla con svariati update, al fine  di poter rivaleggiare con altre app di messaggistica istantanea – che, negli ultimi anni, sono cresciute a dismisura.

La piccola rivoluzione per Whatsapp consiste, questa volta, nel poter attivare e registrare note vocali senza dover tenere premuto con il dito l’apposito pulsante presente sullo schermo touch. In sostanza, basterà premere due volte il tasto su schermo: una per attivare la nota vocale e un’altra volta, al termine del proprio discorso, per concluderla e mandarla.

Questa feature è già presente su dispositivi iOS, ma sta per arrivare anche su device che montano Android. Una piccola “fatica” risparmiata che farà felici molti utenti: voi siete d’accordo?