Un febbraio incandescente: tre videogiochi da tenere d’occhio

Nonostante il clima palesemente freddo, gennaio 2018 è stato un periodo piuttosto caldo dal punto di vista delle uscite videoludiche. Tra Dragon Ball FighterZ e Monster Hunter World, ma anche l’imminente Dissidia Final Fantasy NT, ce n’è stato davvero per tutti i gusti e il mese di febbraio non sarà da meno.

Gli amanti delle “botte da orbi” in stile sportivo non potranno lasciarsi sfuggire, per esempio, EA UFC 3, nuovo capitolo del videogioco simulativo di lotta MMA targato Electronic Arts che sbarcherà per le piattaforme PlayStation 4, Xbox One e PC: un titolo caratterizzato da un fotorealismo a dir poco eccezionale, ma anche da un gameplay estremamente tecnico.

Il 6 febbraio, invece, sarà il giorno di uno dei titoli più succulenti del mese: Shadow of the Colossus per PlayStation 4. Si tratta, per chi fosse a digiuno sull’argomento, del remake dell’omonima opera videoludica del grande Fumito Ueda, designer giapponese conosciuto per aver dato vita a grandi capolavori come ICO, il recente The Last Guardian e – appunto – Shadow of the Colossus.

L’altro, grande titolo da tenere d’occhio a febbraio, precisamente il giorno 22, è Metal Gear Survive: un titolo su cui sono puntati gli occhi – anche se piuttosto scettici – di tutti i fan della saga targata Konami. Metal Gear Survive sarà il primo gioco del franchise a uscire sul mercato dopo l’aspra diatriba tra la compagnia e Hideo Kojima, un tira e molla che ha portato all’allontanamento del creatore di Metal Gear e Silent Hill (al momento al lavoro su Death Stranding in collaborazione con Sony). Insomma, ci sono tanti dubbi sul capitolo Survive perché sarà un titolo molto diverso da quanto ha abituato la saga (uno shooter multiplayer con elementi cooperativi, che metterà i giocatori contro orde di zombie) ma che proprio per questo meriterà, a nostro parere, una chance da parte di chi segue Metal Gear da tanti anni.