Xbox One X: tutto ciò che occorre sapere sulla console più potente al mondo

Dal 7 novembre scorso è disponibile Xbox One X, la nuova console ammiraglia targata Microsoft che – sul profilo dell’hardware – si attesta come la piattaforma più potente del mondo, capace di far girare i giochi in risoluzione 4K. Il nuovo mostro del colosso di Redmond, insieme a PS4 Pro, si pone nella terminologia di console mid-generation, ovvero una piattaforma capace di spingere le caratteristiche tecniche dei giochi oltre certi limiti per garantire risoluzione e frame rate al top, ma che non rappresentano un reale salto generazione (come, ad esempio, tra Xbox 360 e Xbox One).

L’obiettivo di Xbox One X è di garantire una risoluzione minima di 1080p – uno standard che, oggi, cercano di raggiungere tutti i videogiochi anche su PS4 e Xbox One standard, ma non tutti ci riescono, attestandosi intorno ai 900p – e ovviamente, per chi possiede una TV che supporti la tecnologia, di garantire una risoluzione nativa in 4K. La console supporta anche funzionalità di risoluzione dinamica, che consiste nel bilanciare automaticamente risoluzione e frame rate a seconda delle situazioni in modo da non subire mai bruschi cali di una feature o dell’altra. Giochi come Assassin’s Creed Origins, anche su console standard, poggiano su questa soluzione per garantire un’esperienza grafica sempre al top.

Giochi come La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra, invece, poggiano sulla possibilità di personalizzare i propri preset grafici tra diverse opzioni – nel caso del titolo di Monolith abbiamo “quality mode” e “resolution mode”, ma in generale gli sviluppatori cercano sempre di garantire il 4K come tecnologia di base per chi ha il supporto adeguato.

C’è da dire, inoltre, che i giochi già usciti sul mercato riceveranno nel tempo una patch per sbloccare il supporto al 4K garantito da Xbox One X – risoluzione, quindi, che sarà “upscalata” – mentre altri titoli attualmente in fase di produzione verranno sviluppati nativamente e quindi garantiranno una pulizia delle texture, una stabilità di frame rate e un comparto visivo generale ancora più bello a vedersi.

Se non avete ancora acquistato la vostra Xbox One X, vi segnaliamo che il prodotto è disponibile per l’acquisto sul nostro sito.