Huawei Mate 10 è ufficiale: uscita, prezzo e caratteristiche

Nel corso di una roboante conferenza, tenutasi alle 14:00 in quel di Monaco di Baviera, Huawei ha presentato la nuova linea della famiglia Mate: Huawei Mate 10 Pro – l’unica versione che, purtroppo, uscirà sul mercato italiano – è il top di gamma che arriverà a novembre e siamo pronti a fornirvi tutti i dettagli ufficiali circa prezzo, modelli e caratteristiche del dispositivo dell’azienda cinese.

L’elemento che farà la differenza in Huawei Mate 10 Pro, rendendo il device un vero e proprio top di gamma che mette i bastoni tra le ruote ad iPhone X, è il processore: si tratta del Kirin 970, una componente prodotta in casa Huawei e che fa dell’intelligenza artificiale il suo punto di forza. Questa tecnologia sarà in grado di calcolare alcuni processi come le migliori impostazioni per la fotocamera, ma in realtà le applicazioni sono tantissime e non resterà ai più smanettoni che testarle una per una. Il Kirin 970 monta un OctaCore (composto da quattro core ARM Cortex-A73 a 2.4 GHz e altri quattro core Cortex-A53 a 1.8 GHz) e una memoria RAM di 6 GB, mentre quella di archiviazione conta 128 GB.

Abbiamo poi un display Oled 18:9 2160×1080 borderless di 6 pollici, montato su una scocca che si mantiene sulle dimensioni di un 5.5 pollici grazie all’ottimizzazione degli spazi, e una connettività dual sim 4G con velocità di download fino a 1,2 GB per secondo.

Mentre la fotocamera anteriore di Huawei Mate 10 potrà contare di 8 megapixel, quella posteriore monterà un doppio obiettivo, con le componenti che potranno avvalersi ancora della fruttuosa e ottima collaborazione con Leica.  I due sensori fotografici sono composti, rispettivamente, da uno monocromatico da 20 megapixel e uno a colori da 12 megapixel, mentre l’apertura focale è da 1.6 e si potrà contare sulla tecnologia 4 in 1 hybrid focus.

 

Huawei Mate 10 Pro, come detto, arriva a novembre e lo farà in due colorazioni: Midnight Blue e Titanium Grey. Il prezzo del dispositivo, che monterà anche la versione Android 8.0, sarà di 849 euro.