BlackBerry KEYone ufficiale: le caratteristiche tecniche

Il MWC 2017 di Barcellona non è ancora aperto al pubblico, ma è già entrato nel vivo. In attesa del nuovo top gamma Huawei, Huawei P10, abbiamo avuto modo di conoscere in queste ore un nuovo smartphone di punta, che segna l’ennesimo tentativo di BlackBerry di compiere un passo significativo all’interno del mondo degli smartphone, dove ha avuto un crollo enorme nel corso degli anni, a partire dall’esplosione di Android e iPhone. Il dispositivo si chiama BlackBerry KEYone, ed è ancora una volta uno smartphone touch ma anche dotato di tastiera fisica. Come riportato da Phone Arena, è opportuno prima di proseguire ricordare che nonostante il marchio BlackBerry, lo smartphone è prodotto e ditribuito in realtà da TCL Communications, che ha in licenza l’utilizzo dello stesso marchio.

Andiamo a conoscere quindi le caratteristiche tecniche di BlackBerry KEYone, uno smartphone che per la prima volta in assoluto presenta il lettore di impronte digitali nel tasto della barra spaziatrice. Il sistema operativo è il più recente Android 7.1 Nougat, e lo schermo è un 4.5 pollici LCD IPS resistente ai graffi, con risoluzione 1620 x 1080. Il processore invece è un Qualcomm Snapdragon 625, affiancato da 3 GB di memoria RAM e 32 GB di spazio dedicato all’archiviazione interna (espandibile tramite microSD). Passando alla multimedialità, troviamo esternamente su BlackBerry KEYone una fotocamera con sensore Sony IMX378 da 12 MP, mentre internamente la camera è da 8 MP. La batteria è la più capiente mai vista su un BlackBerry, da 3505 mAh, e dovrebbe garantire una intera giornata di utilizzo.

Infine andiamo a scoprire prezzo e data di uscita. La distribuzione sarà differente (nella tempistica) a seconda dell’area geografica, ma in ogni caso dovrebbe partire ad aprile. Il prezzo in Europa, invece, dovrebbe essere di 600 euro, almeno per quanto si sa in questo momento. Non ci resta che attendere informazioni differenziate per paese per saperne di più.

Andrea Careddu

21 anni, blogger e appassionato tech. Laureato in Informazione, Media e Pubblicità all’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” e ora studente di Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Mi trovi su www.acareddu.it.