Asus ZenWatch 3: tutte le caratteristiche

Presentato in occasione di IFA 2016 il nuovo smartwatch ASUS ZenWatch 3, orologio intelligente equipaggiato con sistema operativo Android Wear che in realtà si mostra abbastanza simile al suo predecessore, ma presenta caratteristiche tecniche decisamente migliorate rispetto allo ZenWatch 2 al quale ci riferiamo. Partiamo dall’hardware, con ZenWatch 3 che presenta un processore Qualcomm Snapdragon 2100, appositamente creato per dispositivi indossabili, anche se la durata di una ricarica è sempre oscillante tra 1-2 giorni. Almeno però è presente una nuova modalità di carica rapida che in 15 minuti porta lo smartwatch al 60 percento di autonomia.

Esternamente cambia leggermente il design, con l’introduzione di due nuovi pulsanti nel lato a destra del quadrante, i quali funzionano come scorciatoie per le app. Il display è da 1.39 pollici AMOLED ed è rotondo, andando quindi a sembrare molto un orologio tradizionale. Proseguendo nelle caratteristiche vediamo come ZenWatch 3 presenti una batteria da 340 mAh che porta lo stesso a durare massimo 2 giorni. La compatibilità è ufficialmente supportata sia con Android che con iOS, dunque potete acquistarlo anche se avete un iPhone. Resiste ad acqua e polvere sino a 30 minuti in immersione e massimo ad un metro di profondità. Per intenderci potete tranquillamente fare la doccia o lavare le mani con ZenWatch 3 al polso, ma non andare in immersione.

Il dispositivo arriverà ad ottobre, anche se al momento non abbiamo una tempistica precisa per la sua commercializzazione, e costerà 229 euro.

Andrea Careddu

21 anni, blogger e appassionato tech. Laureato in Informazione, Media e Pubblicità all’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” e ora studente di Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Mi trovi su www.acareddu.it.